Siamo veramente orgogliosi di annunciare che Ethic si è aggiudicata la gara indetta dal Ministero della Giustizia “Mare e terra: percorsi di avviamento al lavoro ed inclusione sociale”.


L’Ufficio di Servizio Sociale per i Minorenni di Firenze, dipendente dal Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità, centro per la giustizia minorile per la Toscana e per l’Umbria, ha affidato il servizio di gestione e implementazione del progetto denominato “Mare e terra: percorsi di avviamento al lavoro ed inclusione sociale” ad Ethic.

Obiettivo dell’intervento è sostenere il percorso evolutivo di quattro giovani in carico al servizio, favorendone la crescita personale e professionale.

La metodologia proposta dalla Committenza consiste nell’erogazione di una formazione pratica mirata alla carpenteria metallica e alla lavorazione del legno applicate al settore nautico e/o nell’organizzazione di percorsi di avvicinamento alla cura e manutenzione del verde, orti sociali e agricoltura biologica.

Ethic intende mettere a disposizione del progetto la propria metodologia innovativa e un modello efficiente ed efficace consolidato negli anni. In tal senso intende proporre un approccio che affianchi alla formazione pratica come proposto dalla Committenza anche un’attività di orientamento all’avvio di impresa che valorizzi le potenzialità dei beneficiari trasmettendo loro una visione di apertura al futuro e alle numerose opportunità lavorative possibili.